Lettori fissi

lunedì 30 dicembre 2013

Omia Laboratoires preview.

Ciao a tutte! Quella di oggi sarà una preview su prodotti di una marca che molte di Voi già conosceranno: Omia Laboratoires, che oltretutto è anche italianissima.
Tante bloggers e youtubers, anche la mitica Carlita, ne parlano in maniera entusiasta.
Li ho trovati scontati del 25% all'Iper e non ho potuto resistere. Vi indico i prezzi al netto dello sconto.
Ho acquistato 4 prodotti:
1) Fisioshampoo eco-biologico all'olio di Macadamia proveniente da agricoltura biologica certificata, senza siliconi(fantastico!), parabeni, SLES, PEG. Ha un profumo delicatissimo. Ideale per cuoio capelluto delicato. Staremo a vedere se piacerà ai miei ricci tinti. Sono 250 ml, il flacone è di plastica, costo meno di 3€.
2) Olio corpo erboristico di jojoba, olio biologico estratto a freddo, non unge e si assorbe velocemente. Non contiene parabeni, olii minerali, coloranti sintetici, allergeni da profumo. Sono 100ml e costa circa 5€.
3) Olio corpo eco-biologico di argan da agricoltura biologica certificata. Anche questo non unge e si assorbe velocemente, non contiene siliconi, olii minerali, coloranti sintetici, glicole propilenico. Sono 100 ml, costo sui 5€.
Entrambi gli olii sono contenuti in flaconi di plastica scura per proteggerli dalla degradazione dovuta alla luce.
4) Maschera per capelli eco-biologica all'olio di argan proveniente da agricoltura biologica certificata. Senza siliconi, coloranti sintetici, PEG, olii minerali, parabeni. Sono 250ml di prodotto, costo meno di 4€. Tra gli ingredienti vi sono anche l'aloe, la calendula, il burro di karitè.
Cosa dire? Ho ansia di provarli tutti al più presto. Ovviamente, dirotterò l'uso degli olii corpo ad impacco capillare pre-shampoo e li proverò sulle punte dopo averli lavati e prima di procedere all'asciugatura.
Ve ne parlerò più avanti con la recensione.
Alla prossima, ciao!



domenica 29 dicembre 2013

Il Natale di Makeupfoodandfashion.

Ciao a tutte! Ricordo una pubblicità di alcuni anni fa, molte di Voi magari- bontà loro- dovevano ancora nascere, in cui eravamo alle soglie del Capodanno 2000 e si diceva che l'Egitto stava per festeggiare il suo 7°millennio.
Questo preambolo di fesserie, come mi dice sempre un caro signore su facebook, per dirvi che è online il video natalizio di Alessia, qui il link http://makeupfoodandfashion.blogspot.it/2013/12/il-mio-natale-ritardatario-in.html
Perché mentre noi siamo alle prese con il Capodanno, in Sicilia sono alle prese col pranzo del 25 e la ragazza non è affatto in ritardo, anzi.
Un bacione a tutte e leggetela!

sabato 28 dicembre 2013

Undressed and Undressed me too di MUA.

Ciao a tutte! Nonostante la mia totale incapacità coi pagamenti on line, ho ordinato una decina di giorni fa le 2 palette di MUA sul loro store.
Appena mi arrivano (perché mi arrivano, vero?), Vi faccio gli swatches e provo subito la loro tenuta e la loro scrivenza e Vi scrivo qualche post.
Molte le indicano come le varianti low cost della Naked1, la Undressed, e della Naked2, la Undressed me too.
Indubbiamente, il nude sta bene su ogni tipo di incarnato e colore di occhi/capelli, magari non tutte però vogliono spendere 45€ di una palette, che contiene sì 12 ombretti però sono pur sempre un po' di eurini.
Queste di MUA costano 4 sterline, circa 5€ e in questo momento trovate sul sito anche altri prodotti scontati, io ho preso un rossettino rosato a 1€ circa.
Le spese di spedizione sono sui 5€, non altissime dall'UK, se si pensa che per spedire delle cose qui in Italia mi hanno chiesto 13€ e cmq mai meno di 9€.
Sono curiosissima. Alla prossima, ciao!

mercoledì 25 dicembre 2013

Make up natalizio feat. Makeupfoodandfashion.

Ciao a tutte! Oggi Alessia di Makeupfoodandfashion ed io vogliamo parlarVi di come ci truccheremo la Vigilia ed il 25. O almeno, avremmo voluto. Alessia è alle prese con produzioni industriali di dolci siculi e con il cestello della lavatrice. Vi lascio lo stesso il link al suo spassosissimo blog.
http://makeupfoodandfashion.blogspot.it/
In realtà, almeno per quanto mi riguarda, girerò in tuta per buona parte della giornata, sono adibita alla preparazione dell'aperitivo, degli antipasti e dei dolci, avrò pezzi di cibo tra i ricci e sarò struccata. Però facciamo le fighe e diciamo che gireremo con tacco 12 e con rossetto durata 24ore stampato sulla bocca.
Makeup del 24: deve essere strong, luccicante tipo pallina di Natale ergo tutto è puntato sugli eyeliner in glitter.
Solita base con crema mattificante Caudalie e bb minerale Caudalie, non sopporto più i fondotinta troppo coprenti. Blush mauve-rosato di Bottega Verde, senza eccedere sennò con la temperatura artica sembrerei reduce da qualche bombardino di troppo, e contouring (il mio è ad effetto dalmata) con terra sempre di Bottega Verde.
Trucco occhi: base occhi di Kiko versione pearly, eyeliner Midnight in Paris 01 in gel di Essence, fuori produzione da settembre 2013, se c'è una cosa che va bene bisogna farla sparire dal commercio (vale a tutti i livelli in questo Paese), lo applico alla radice delle ciglia e lo sfumo per benino su tutta la palpebra mobile. A questo punto picchietto sulla palpebra l'ombretto verde smeraldo di Pupa 50's. Tra palpebra mobile e fissa sfumo un color nocciola mat. Completo il trucco con qualche glitter argentato, per esempio trovo molto bello il gel all over di Bottega Verde di qualche collezione fa. Mascara UltraTech di Kiko e top coat volumizzante di Kiko (quello con packaging viola, per intenderci). Labbra nude con gloss trasparente.
Makeup del 25: solita base viso, solita base occhi, ombretto di Essence dorato n°02 "dance all night" e sopra picchietto l'ombretto in crema di Catrice Made to Stay n°040 (sono costretta ad applicarlo su altri ombretti in polvere sennò mi fa la palpebra che sembra carta crespa). Riga di eyeliner nero sottile, mascara come sopra. Rossetto lampone di Bottega Verde della linea Luce con olio di avocado ed estratto di aloe.
Sul decollete non può mancare una goccia, non di più, delle Drops dorate (ce ne sono 4 versioni) di Kiko, limited edition natalizia.
Spero di esserVi stata utile nel caso in cui anche voi vogliate far parte delle palline natalizie viventi. Scrivetemi come pensate di truccarvi. Alla prossima, ciao!

mercoledì 18 dicembre 2013

Siero SOS dissetante Vinosource di Caudalie.

Ciao a tutte! La recensione di oggi riguarda questo siero di Caudalie che ha come ingrediente innovativo l'acqua d'uva bio, estratta dai grappoli coltivati senza pesticidi e naturalmente non OGM.
Vi ho già parlato del fluido matificante della stessa linea.
30ml, costo sui 28€, è uno dei sieri di qualità più a buon mercato.
Arricchito in acido ialuronico e polifenoli dei vinaccioli d'uva, potenti antiossidanti, viene indicato per pelli particolarmente secche, ad esempio come lenitivo dopo la tintarella, oppure si può usare tutto l'anno prima del proprio trattamento quotidiano mane et sera. E' oil-free.
Ne bastano 1-2 "pushate" per avere il viso ben idratato, non unto. Grazie al beccuccio che dosa la quantità, non si spreca e dura, usandolo tutti i giorni per 2 volte, 3 mesi.
Come il fluido, ha un profumo delicatissimo e molto piacevole. La mia pelle lo tollera bene anche se secondo me qualche schifezza dentro c'è sennò non si assorbirebbe così bene e velocemente.
Inci:
aqua
vitis vinifera(grape) fruit water * (vegetale)
glycerin * (denaturante, umettante, solvente)
butylene glycol * (umettante, solvente)
ethylhexyl palmitate * (emolliente)
polyacrylate crosspolymer-6
polymethyl methacrylate (sul biodizionario c'è il polymethyl acrylate, filmante )
dimethicone (silicone)
palmitoyl grape seed extract * (non presente ma cmq vegetale )
caprylyl glycol
parfum
squalane * (emolliente)
potassium sorbate (conservante)
vitis vinifera (grape) juice * (vegetale)
sodium benzoate (conservante)
xanthan gum (legante, stabilizzante emulsioni, viscosizzante)
sorbitan oleate * (emulsionante)
sodium carboxymethyl betaglucan (non presente, cmq i betaglucani sono )
citric acid (agente tampone, sequestrante)
sorbitan laurate * (emulsionante)
hyaluronic acid (avido di acqua, mantiene l'idratazione anche degli stati profondi)
sodium phytate * (non presente, sale dell'acido fitico, chela i cationi come l'EDTA)
disodium acetylglucosamine phosphate
myristyl malate phosphonic acid (101/053)'' *
* Origine vegetale
Ho indicato i pallini in base all'assegnazione del Biodizionario, non tenendo conto dell'origine vegetale.
Uhm, l'Inci andrebbe migliorato, immaginavo ci fosse il dimethicone, oramai me ne accorgo subito. Sono misteri, i siliconi seccano la pelle (questo siero non è per pelli ultra-secche?) e creano una specie di film che inibisce l'assorbimento cutaneo di quanto di buono c'è nella composizione. Un vero peccato per un Brand che non usa fenossietanolo e parabeni come conservanti, non usa ingredienti ad origine animale, non usa sodio laureth solfato, ftalati ed oli minerali. Ancora un piccolo sforzo e poi sei perfetta, Caudalie.

Spero di esserVi stata utile. Alla prossima, ciao!

martedì 17 dicembre 2013

Tea tree oil di Bottega Verde.

Ciao a tutte! La recensione di oggi è sull'olio di Melaleuca di Bottega Verde.
Questo tipo di olio ha proprietà antimicrobiche ed antimicotiche, confesso che d'estate lo uso su quei "funghetti da sudore" che mi spuntano nell'inguine o talvolta tra i seni.
Su di me funziona, mi secca subito i brufoli e accelera la sparizione di quei comedoni grossi che ci affliggono in prossimità del ciclo.
Non fa nulla sui punti neri, gioco-forza.
E' trasparente, ha un odore balsamico piuttosto pungente.
Sono 30ml, scadenza a 12mesi, costo 17.99€ ma io l'ho preso a 4.99€.
Si può massaggiare tal quale sull'imperfezione o sulla cicatrice lasciata da qualche brufoletto"martoriato" oppure aggiungerne 2-3 gocce alla crema viso abituale.
Se se ne usa troppo, ovviamente unge.
Inci:
ethylexyl palmitate (emolliente)
melaleuca alternifolia oil (antibatterico)
Finalmente un prodotto con soli pallini verdi, sono apertamente commossa.
In parafarmacia si trova l'olio di melaleuca puro ma costa 9€ per 10ml.
Promosso a pieni voti, l'ho già ricomprato.
Spero di esserVi stata utile. Alla prossima, ciao!

lunedì 16 dicembre 2013

Fondotinta no transfer orchidea e vit E di Bottega Verde.

Ciao a tutte! La recensione di oggi è su questo fondo no transfer di Bottega Verde.
Sono 30ml di prodotto, scadenza a 12mesi, costo 17,99€ ma si trova spesso in offerta o anche come prezzo bloccato a meno di 5€.
Esiste in 4 nuances:naturale,beige,nocciola e mandorla. Io posseggo quest'ultima che stempero con un fondo più chiaro in base alla necessità.
Ha un leggero profumo, la texture non è pesante, non dà effetto maschera, anzi, si fonde bene con l'incarnato.
Io ho la pelle molto lucida e se non uso la cipria per fissarlo non mi dura tutto il giorno.
Non mi ha mai dato alcun tipo di problema, tuttavia leggendo l'Inci devo dire che è stata una bella fortuna visti i primissimi ingredienti (come tutte saprete, sono quelli presenti in quantità maggiore, l'elenco è in ordine decrescente).
Lo alterno alle bb cream e ci sono giorni in cui sulla pelle applico a malapena l'idratante (la detersione a fondo e la maschera cmq non mancano mai).
Inci:
aqua
cyclopentasiloxane (silicone volatile)
cyclohexasiloxane (condizionante, silicone)
propylene glycol (umettante/solvente)
stearyl dimethicone (emolliente, silicone)
cetyl PEG/PPG-10/1 dimethicone (emulsionante,condizionante,tensioattivo)
hydrogenated polyisobutene (emolliente)
trimethylsiloxysilicate (silicone, non c'è in biodizionario)
cyclomethicone (antistatico/emolliente/umettante/solvente/viscosizzante, silicone)
orchis mascula extract (vegetale)
panax ginseng root extract (vegetale)
camelia sinensis extract (vegetale)
magnesium stearate (colorante cosmetico)
disodium chloride (viscosizzante)
disteardimonium hectorite (stabilizzante/additivo reologico)
diazolidinyl urea (conservante)  
propylene carbonate (solvente)
tocopheryl acetate (antiossidante, vit E)
parfum
methylparaben (conservante)
propylparaben (conservante)
hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde (allergene del profumo)
alpha-isomethyl ionone (allergene del profumo)
linalool (allergene del profumo)
butylphenyl methylpropional (allergene del profumo)
citronellol (allergene del profumo)
CI 77891 (colorante cosmetico)
CI 77492 (colorante cosmetico)
CI 77491 (colorante cosmetico)
CI 77499 (colorante cosmetico)
Questo Inci penso si commenti da solo, un po' come quello dell'Eau de teint di L'Oreal. E'un mix di siliconi che soffocano e disidratano la pelle.
Spero di esserVi stata utile. Alla prossima, ciao!

sabato 14 dicembre 2013

Cremafiori viso idratante al fiordaliso di Bottega Verde.

Ciao a tutte! Oggi voglio parlarVi di questa crema che ho appena finito.
E' per pelli normali/miste, sono 50ml di prodotto, prezzo 12,99€.
Ha un profumo delicatissimo "effetto coccola".
La cosa che mi ha stupito è che applicandone anche una quantità generosa (gli ultimi giorni volevo finirla per iniziare qualcosa di più nutriente viste le temperature rigide) si assorbiva in pochissimo tempo. Ho pensato"stai a vedere che ci sono dei siliconi".
Diciamo che pur non essendo una texture pesante, quando mi svegliavo al mattino nei mesi più caldi la pelle era tutta unticcia anche se non ero in un bagno di sudore. Ora con l'inverno la stavo apprezzando di più anche se non mi ha mai proprio soddisfatto come idratazione profonda.
Inci:
aqua
dicaprylyl ether (additivo)
glycerin (denaturante/umettante/solvente)
cetearyl alcohol (emolliente/emulsionante/stabilizzante emulsioni/opacizzante/viscosizzante)
glyceryl stearate (emolliente/emulsionante)
stearic acid (emulsionante/stabilizzante emulsioni)
brassica campestris sterols (vegetale, sono i cavoli, la colza, non c'è nel biodizionario)
potassium palmitoyl
hydrolyzed sweet almond protein (antistatico,proteine delle mandorle)
caprylic/capric triglyceride (emolliente/solvente)
cyclopentasiloxane (silicone volatile)
prunus amygdalus dulcis oil (vegetale, olio di mandorle dolci)
squalene (emolliente)
centaurea cyanus water (vegetale)
phenoxyethanol (conservante)
cyclohexasiloxane (silicone)
lecithin (antistatico/emolliente/emulsionante)
dimethicone (silicone)
parfum
imidazolidinyl urea (conservante)
methylparaben (conservante)
sodium hyaluronate (avido di acqua, idrata la pelle)
cetyl hydroxyethylcellulose (filmante)
disodium EDTA (sequestrante/viscosizzante)
carbomer (stabilizzante emulsioni/viscosizzante)
ethylparaben (conservante)
sodium hydroxide (agente tampone/denaturante)
linalool (allergene del profumo)
benzyl salicylate (allergene del profumo)
hydroxycitronellal (allergene del profumo)
limonene (allergene del profumo)
hexyl cinnamal (allergene del profumo)
benzyl benzoate (allergene del profumo)
alpha-isomethyl ionone (allergene del profumo)
tocopherol (antiossidante, vit E)
citronellol (allergene del profumo)
ascorbyl palmitate (antiossidante, vit C)
citric acid (agente tampone/sequestrante)
coumarin (allergene del profumo)
Avete visto che i siliconi ci sono? Anche se non sono in quantità esagerate, non capisco perché metterli in creme già problematiche come quelle per pelli miste.
Non ho più la confezione, Vi lascio il link al sito della Bottega Verde.
http://www.bottegaverde.it/viso/cremafiori/cremafiori---crema-viso-idratante-con-fiordaliso-(-50-ml)---per-pelli-normali/miste-ASS13164--119828.html
Spero di esserVi stata utile. Alla prossima, ciao!






venerdì 13 dicembre 2013

Crema contorno occhi e palpebre effetto lifting di Bottega Verde.

Ciao a tutte! La recensione di oggi è su questa crema di Bottega Verde che si prende cura del nostro contorno occhi.
15ml di prodotto, scadenza a 6mesi, costa 22,90€ ma si trova spessissimo in offerta a 4,99€ o anche meno.
Mi piace perché si può spalmare anche sulle palpebre, non mi fa bruciare gli occhi ( e per quanto mi riguarda non è così scontato anche per creme contorno occhi), idrata bene.
La texture, a differenza di altri prodotti di questo tipo, non è troppo liquida (ti colerebbe ovunque e alla fine la spalmeresti su tutto il viso) né troppo pastosa (che richiederebbe più massaggio in una zona così delicata come questa), inoltre il packaging permette di prelevarne la giusta quantità.
Cosa molto importante: non unge, stranamente posso usarla anche al mattino prima del trucco.
Inci:
aqua
glycerin (denaturante/umettante/solvente)
cetearyl alcohol (emolliente/emulsionante/stabilizzante emulsioni/opacizzante/viscosizzante)
propylene glycol (umettante/solvente)
glyceryl stearate (emolliente/emulsionante)
hydrolyzed wheat protein (antistatico)
phytosphingosine (condizionante capelli e cute)
rapeseed sterols/brassica campestris sterols (emolliente/condizionante cutaneo)
potassium palmitoyl hydrolyzed sweet almond protein(condizionante/detergente,proteine mandorle)
buxus chinensis (vegetale)
caprylic/capric triglyceride (emolliente/solvente)
aluminum starch octenylsuccinate (assorbente/viscosizzante)
cocoglycerides (emolliente/emulsionante)
dimethicone (silicone) ●●
squalene (emolliente)
sodium hyaluronate (avido di acqua,idrata gli strati cutanei)
ceramide 3 (additivo)
ceramide 1 (condizionante capelli e cute)
ceramide 6-II (condizionante capelli e cute)
glycine soja (vegetale/emolliente, verde se biologico,rosso se OGM)
phenoxyethanol (conservante)
ethylhexylglycerin (conservante/battericida)
cetyl hydroxyethylcellulose (filmante)
daucus carota (emolliente)
sodium lauroyl lactylate (emulsionante)
disodium EDTA (sequestrante/viscosizzante) ●●
sodium hydroxide (agente tampone/denaturante) ●●
lecithin (antistatico/emolliente/emulsionante)
carbomer (stabilizzante emulsioni/viscosizzante)
xanthan gum (legante/stabilizzante emulsioni/viscosizzante) ●●
tocopherol (antiossidante, vit E) ●●
ascorbyl palmitate (antiossidante, vit C) ●●
citric acid (agente tampone/sequestrante) ●●
disodium cocoamphodiacetate (tensioattivo) ●●
Come Inci non è proprio una schifezza, peccato per i soliti conservanti e per quel silicone nelle prime posizioni che rovinano questa formulazione cmq buona.
Spero di esserVi stata utile. Alla prossima, ciao!




 

mercoledì 11 dicembre 2013

Shampoo nutriente karitè e cocco di Antica Erboristeria.

Ciao a tutte! La recensione di oggi è su questo shampoo per capelli secchi di Antica Erboristeria, sono 250 ml contenuti in un flacone verde mela che ingombra meno degli altri, costa circa 1,50€ ma si trova spessissimo in offerta a 0,99€.
La texture è media, né troppo liquido né pastoso, piacevole al tatto, mi districa i capelli anche senza usare il balsamo. La cosa che colpisce di più e che"coccola"è il suo profumo di cocco che riporta alla mente l'estate.
Devo dire che non mi ha dato problemi di desquamazione del cuoio capelluto/prurito e pulisce a fondo i capelli anche se se ne usa una quantità non eccessiva.
I ricci mantengono la piega e sono belli lucidi, purtroppo però poi ho letto l'inci.
Inci:
aqua
sodium laureth sulfate (tensioattivo)
cocamidopropyl betaine (tensioattivo, quello che non fa bruciare gli occhi)
sodium chloride (viscosizzante)
cocamide MEA (emulsionante,stabilizzante emulsioni,tensioattivo,viscosizzante)
glycol distearate (emolliente,emulsionante,opacizzante,viscosizzante)  
citric acid (agente tampone,sequestrante)
PEG-7 glyceryl cocoate (emulsionante,tensioattivo)  
sodium benzoate (preservante)
parfum
laureth-4 (emulsionante,tensioattivo)
dimethicone (antischiuma,emolliente,silicone) ●●
hydrogenated castor oil (emolliente,emulsionante,tensioattivo,viscosizzante)
polyquaternium-7 (antistatico,filmante)
niacinamide (additivo, vit B3)
panthenol (antistatico)
PEG-12 dimethicone (condizionante capelli/cutaneo,silicone) ●●
guar hydroxypropyltrimonium chloride (antistatico,filmante,viscosizzante)
propylene glycol (umettante,solvente)
butyrospermum parkii butter (condizionante cutaneo,additivo reologico,il burro di karitè)
glycerin (denaturante,umettante,solvente)
PEG-14M (legante,stabilizzante emulsioni,viscosizzante)
coumarin (allergene del profumo)
cocos nucifera fruit extract (emolliente,condizionante capelli/cutaneo)
CI 16255 (colorante cosmetico)
CI 47005 (colorante cosmetico)
Diciamo che mi aspettavo qualcosa di meglio, specie in uno shampoo per capelli secchi non ha senso mettere dei siliconi, peccato sia per questi sia per i PEG. Nonostante questi ingredienti non proprio da"antica erboristeria", devo dire che i miei ricci amano questo shampoo e io amo il suo profumo che stranamente persiste su di me.
Voto: 7, sarebbe un 10 se non avesse quelle schifezze anche per il packaging così bello compatto e poco ingombrante. Lo ricomprerei sine ullo dubio.
Spero di esserVi stata utile. Alla prossima,ciao!

mercoledì 4 dicembre 2013

Stivali da pioggia Hawaianas.

Ciao a tutte! Nel post di oggi vorrei parlarVi di un accessorio-moda:gli stivali da pioggia Hawaianas.
Hawaianas è famosa soprattutto per le infradito colorate che ci portano direttamente alle spiagge di Copacabana e devo dire che questa collezione invernale mi ha stupito piacevolmente.
Sono coloratissimi, si possono scegliere neri, grigi, zucca, gialli, rosa, blu, verde chiaro e scuro e moltissimi altre nuances e questo li rende adatti sia ad un pubblico femminile sia ad un pubblico maschile.
Sono inoltre disponibili in 3 varianti: Helios mid cut fino a metà polpaccio, Helios high cut fino al ginocchio, Aqua che arrivano alla caviglia. Aqua Kids è la collezione per bimbi.
Sono 100% in gomma e costano intorno ai 50-55€ in base al modello scelto, per i pupi 35€.
Perché mi piacciono? Perché ravvivano coi colori del ridente Brasile anche le più uggiose giornate di pioggia aggiungendo un tocco fashion.
Se posso fare un appunto, farei una linea anche con stampe particolari e non monocromatica.
Adoro indossare gli stivali di gomma anche se non diluvia sia coi leggings sia con una gonnellina di jeans, magari in nuances con la borsa o col piumino.
Sdoganiamo il colore anche nella stagione fredda, non rassegnamoci al solito nero-grigio-verdone!
Vi lascio il link del sito.
http://www.havaianas-store.com/it/Stivali-da-pioggia.html
Spero di esserVi stata utile.Alla prossima,ciao!