Lettori fissi

mercoledì 23 maggio 2018

Chocolate Rose Gold Palette di MakeUp Revolution.

Ciao a tutte! Oggi voglio parlarvi di una delle palette più desiderate del Brand MakeUp Revolution: la Chocolate Rose Gold.


Packaging: barretta di cioccolato rosa- dorato e marrone, compatto, all'interno troviamo 16 ombretti con scadenza a 12 mesi. 2 cialde contengono 2,44g di prodotto e le altre 14 ne contengono 1,22 grammi. Profumano leggermente di cioccolato. Lo specchio è grande quanto la palette ed è presente in dotazione il solito pennellino che io non uso.



Finish: 8 opachi, 7 glitterati, uno satinato (utilizzabile come highlighter).
Questa palette è diventata celebre e ricercata perché sembra essere il dupe della famosissima Rose Gold di Huda Beauty. L'ho acquistata circa un anno fa sul Sito di MUR pagandola meno di 10€.
Diciamo che in un anno non l'ho usata tantissimo, per quanto io ami le tonalità sul rosa e sull'oro, ho iniziato a sfruttarla maggiormente con la primavera perché sinceramente in autunno- inverno preferisco fare makeup più nude.
Texture: quasi burrosa, poco fall-out, risultano molto molto pigmentati quale che sia il metodo di applicazione che si predilige.
La durata è buona, ovviamente se si applica un buon primer.
Nel dettaglio:
Hold Up: illuminante satinato, molto versatile;
Touch me: verde militare glitterato in grado di dare risalto a qualsiasi iride;
Dirty Rich: rosa bronzo glitterato;
Hard Work: oro glitterato;
Luxe: è forse l'ombretto che si differenzia maggiormente nella palette, è un insieme di glitter pressati, applicato da solo è piuttosto deludente perciò è l'ideale come top coat;

 
Cheque: marrone rossiccio glitterato;
Barbie: rosa pesca stupendo;
Gold Digga: oro glitterato anch'esso splendido;
Girl Boss: marrone opaco;
Uh-Oh: marrone rossiccio opaco;
Not Yours: fucsia opaco, molto particolare;

Shy: taupe opaco;
Back Up: marrone scuro opaco;
Side-chick: borgogna opaco;
My Own: marrone caldo opaco;
Independent: crema opaco, non scrive moltissimo, ideale per illuminare l'arcata sopraccigliare.

Alla prossima, ciao!

domenica 20 maggio 2018

Defence Color Natural Brow Sculpting di Bionike.

Ciao a tutte! Tra le novità primaverili in casa Bionike ci sono le matite automatiche per truccare le sopracciglia.
Bionike è Brand leader in Farmacia e Parafarmacia, made in Italy (headquarter a Gallarate), che del nickel tested ha fatto il proprio cavallo di battaglia.
Vi ho già parlato molte volte di Bionike: crema anticellulite, fanghi, makeup, drenante per le gambe, il buonissimo olio multisensoriale.
La matita per sopracciglia è uscita in 3 nuance, io ho la 402, di colore intermedio.


Oltre alla mina a taglio, di consistenza scorrevole e dalla buona durata, è presente il pettinino per modellare questa importante parte del viso di ognuna di noi.



 
Il pregio di questo prodotto secondo me è il fatto che sia automatico, non è necessario temperare, e grazie alla facilità di applicazione non ho notato quello che ho constatato con altre matite destinate allo stesso uso: mine troppo dure andavano alla lunga a crearmi "buchi", vere e proprie mancanze di peletti nell'arco sopraccigliare.



Il colore è un marrone intermedio, adatto alle bionde e alle castane. Ridefinisce e riempie senza indurire lo sguardo. Come potete notare dallo swatch, sono presenti delle micropalette che poi a stesura ultimata non si notano per niente.

Il risultato è duraturo e naturale.
Ideale per pelli sensibili ed intolleranti, il prodotto è nickel, cromo e cobalto tested, non ha né conservanti né glutine né profumo.
Inci: mica, ricinus communis seed oil (ricinus communis (castor) seed oil), hydrogenated castor oil, hydrogenated vegetable oil, copernicia cerifera cera (copernicia cerifera (carnauba) wax), C10-18 triglycerides, polysorbate 80, tribehenin, polyhydroxystearic acid, methicone, sorbitol/sebacic acid copolymer behenate, talc, lecithin, tocopherol, ascorbyl palmitate, citric acid.
[+/- : CI 77891 (titanium dioxide), CI 77499 (iron oxides), CI 77492 (iron oxides), CI 77491 (iron oxides)]
La sericite migliora l'adesione cutanea; cera e trigliceridi rendono la texture consistente e scorrevole.
Il prezzo è circa 12-13€ e sinceramente li vale tutti.
Qui potete trovare tutte le specifiche sul Sito Aziendale: https://www.bionike.it/it/i-nostri-prodotti/natural-brow-sculpting-matita-sopracciglia
Alla prossima, ciao!

mercoledì 9 maggio 2018

Skin Glow CC cream di Green Energy Organics.

 
Ciao a tutte! La review di oggi è su un prodotto nuovissimo di Green Energy Organics: CC cream Skin Glow.

Ormai conoscete questo Brand se mi leggete. Completamente made in Italy, la patron Wilma Scarton da decenni coniuga il bio con l’ecocompatibile creando un eco-bio di lusso realmente performante.
Questa CC cream ha come attivi l’Elastina Vegetale, il Collagene Marino, l’Acido Ialuronico trimolecolare in grado di penetrare gli strati cutanei in profondità e di attirare le molecole di acqua essendone avido, la Kigelia Africana nota per le sue proprietà ricompattanti, vitamine A ed E antiossidanti.

Texture ricca ma allo stesso tempo assolutamente setosa e fondente con la pelle, qualsiasi tipo di pelle.

La colorazione è unica, dalle foto può sembrarvi scura ma è data da pigmenti autoregolabili che fanno sì che questa CC si adatti ad ogni carnagione.

Va lavorata subito, con le mani, e fissata con la cipria se avete la pelle untuosa come la mia. Personalmente uso quella al riso, sempre di Green Energy Organics, che vi ho recensito qui.
L’effetto è luminoso, naturale, tipo pelle nuda e resiste per ore (su di me 12 ore anche senza cipria se non fa caldissimo).
Voglio comunque sottolineare che questa non è una banale CC cream ma è una vera e propria crema curativa colorata che può sostituire il fondotinta ed è ad hoc per chi vuole essere impeccabile anche nella stagione più calda, però la sua azione principale è quella di andare a perfezionare la grana della nostra pelle riducendo segni di espressione, rughe, macchie e pori dilatati.
Valore aggiunto, il SPF 50 che protegge da UVA ed UVB.
La formulazione è vegan, gluten free, senza parabeni e senza alcool.
Sono 50 ml di prodotto e costano 45,99€. Del packaging esterno non posso dire niente perché la confezione che ho acquistato io è piuttosto essenziale, era davvero appena uscita e non ho resistito. Il contenitore è airless in modo tale da non inquinare il prodotto con le dita.

 
Basta pressare la parte bianca ed esce subito la giusta quantità di prodotto.

Potete trovare la CC a questo link: https://www.geo-milano.com/skin-glow-cc.html
Come vi ho già ripetuto in ogni review, Green Energy Organics è un Brand cruelty free, eco-bio, certificato ICEA.
Alla prossima, ciao!

giovedì 22 marzo 2018

La Recolte des Fruits Soin Demaquillant 1 di Green Energy Organics.


Ciao a tutte! Oggi nello scrigno dei prodotti bio di lusso troviamo la crema fresca struccante per pelli normali e miste ai frutti rossi ed uva sempre di Green Energy Organics.

Dopo tante reviews su questo blog, penso che ormai abbiate capito quanto io ami questi prodotti e la Filosofia che ci sta dietro, oltre alla grande efficacia che ho sempre potuto riscontrare. Sono molto contenta di essere entrata in contatto con Wilma e con i suoi preziosi consigli.
Come sapete se mi leggete da tempo, non riesco a trovare il prodotto "del cuore" per rimuovere il trucco. Il mio must sarebbe un prodotto efficace, rapido ma che pulisca a fondo e soprattutto che sia delicato e che non mi secchi la pelle, specialmente quella delicatissima del contorno occhi.
Troppo spesso ho dovuto fare i conti con irritazioni e bruciori della zona perioculare e delle palpebre.
Stavolta direi che mi sono innamorata. A parte il packaging che è veramente carinissimo, sa già di fresco e di pulito e di primavera, una volta aperto il contenitore è impossibile non apprezzare e non rimanere inebriati dal profumo di questa crema struccante. Fa quasi venire voglia di mangiarla.

La texture è morbida e davvero ricca, se ne usa pochissima e si rimuove tutto il trucco occhi e viso.

Si applica con un leggero massaggio e si lascia agire qualche istante. Si sciacqua con acqua tiepida.

Perfino Michele si è accorto della differenza e mi ha chiesto cosa avessi usato dicendomi: "hai la pelle morbidissima e davvero pulita e luminosa!"
Quale complimento migliore e sincero per un prodotto se non quello da parte di un uomo non addetto ai lavori?
In più, grazie alla ricchezza della composizione è quasi superflua la crema idratante.
Naturalmente l'Inci è privo di sostanze sintetiche, paraffina, oli minerali, PEG e siliconi, oltre che di tensioattivi (non pensate di trovarvi tra le mani un prodotto schiumogeno, non lo è assolutamente). I polifenoli degli attivi esplicano la loro azione antiossidante e soprattutto risvegliano il microcircolo cutaneo, per questo la pelle trae immediato giovamento quanto a luminosità. L'Aloe è lenitiva.
Gli oli pregiati ricchi di acidi omega idratano a fondo senza risultare pesanti nemmeno su una pelle mista come la mia.
Non contiene alcohol e questo si avverte subito: la pelle non tira dopo la detersione e rimane morbida.


200 ml di prodotto costano 25,99€ con scadenza a 12mesi. Il prodotto è made in Italy e ha certificato ICEA.
Vi pubblico il link diretto al Sito aziendale: https://www.geo-milano.com/crema-fresca-struccante-ai-frutti-rossi.html#parentVerticalTab2
Alla prossima, ciao!

giovedì 15 marzo 2018

Sos zone critiche stick rassodante di Collistar.

Ciao a tutte! Durante una delle mie incursioni da Marionnaud, ho acquistato a 18€ un kit Collistar per trattare gli inestetismi derivanti da ritenzione e cellulite.

Naturalmente nessuna di noi ha la cellulite, al massimo abbiamo qualche piccolissimo accumulo adiposo, qualche maniglietta dell'amore.
Sono 75 ml di prodotto, abbinato ai fanghi ad azione rapida da lasciare in posa 3 minuti prima della doccia.
Il punto di forza di questo stick è la praticità di utilizzo. Si fa scorrere su pancia, glutei e perfino braccia e non richiede massaggio.
Profumo delicato, tipico dei prodotti Collistar, ed effetto caldo-freddo di lunga durata. La pelle appare più compatta già dalle prime applicazioni.

Lo adoro e lo uso quotidianamente: al mattino quando sono di corsa prima di andare in Farmacia e alla sera se per la stanchezza non ho la pazienza di spalmare kg di crema.

Inoltre essendo una confezione piccola, la potete portare con voi in viaggio.

Per quanto mi riguarda è un prodotto sì.
Alla prossima, ciao!

 

domenica 11 febbraio 2018

TriCocOil di StaiBene Cosmetica.


Ciao a tutte! Se mi leggete abitualmente, vi ricorderete che ho avuto il piacere di collaborare con l'Azienda StaiBene Cosmetica, ottima realtà tutta Italiana operante nel bio.
L'Azienda mi aveva inviato il cavallo di battaglia, il SolidOlio, di cui vi ho parlato qui. Mi è piaciuto così tanto che ne ho ordinati altri 2, al costo di 10€ cadauno, e un olio al cocco per capelli, il TriCocOil appunto.

Costa sui 12€ e sono 50ml con scadenza a 12mesi.
Come per tutti gli oli, il packaging è di vetro scuro per proteggere il contenuto da calore e raggi luminosi. Pratico il dispenser che permette un'erogazione tale da non sprecare prodotto.

TriCocOil si applica sia come impacco pre-shampoo sia prima dello styling sulla capigliatura ancora umida. Ideale anche come pre e post colorazione per proteggere la fibra capillare.

Ottimo l'Inci:

Il profumo è delicato.
Ovviamente essendo olio puro, senza siliconi che ne rendono la texture volatile, se ne usa pochissimo, specialmente prima di procedere all'asciugatura.
Alla prossima, ciao!

giovedì 8 febbraio 2018

Crema d'Argilla Forte Skin Purify di Green Energy Organics.

Ciao a tutte! Nuova recensione di prodotti ecobio di lusso di Green Energy Organics, Azienda made in Italy di cui ho avuto modo di parlarvi molte volte sul blog.
Grazie ai consigli di Wilma, patron di GEO, ho potuto trovare ed acquistare la maschera top per la mia pelle mista e molto untuosa: la Crema di Argilla Forte. 

Formula vegan, gluten free, priva di parabeni e siliconi, non comedogenica e Nickel tested.

Come ogni prodotto del Brand, è certificato secondo gli standard ICEA. Niente è testato su animali.
Le materie prime derivano da coltivazione bio-dinamica, da agricoltura bio.
E' una vera e propria maschera curativa poiché non solo va a detossinare la pelle e a ripulirla dai residui di inquinamento, ma riduce visibilmente in poco tempo l'acne e i segni delle imperfezioni grazie alla presenza in formulazione di Argilla Vulcanica e Bardana, note per le proprietà battericide ed antiinfiammatorie.
Oltre a queste 2 componenti, troviamo Ortica, Olio di Jojoba, Timo, Malva Bianca, Hamamelis e Genziana che, ricche di mucillagini, svolgono azione idratante sulla pelle, riossigenante ed antiradicalica. Non è quindi una banale maschera all'argilla che altrimenti "essiccherebbe" soltanto la nostra pelle mista e problematica.
La texture è ricca ma allo stesso tempo fondente con la pelle e non si asciuga né "tira" come le classiche maschere all'argilla.
Purtroppo la maggior parte dei prodotti in commercio per la pelle mista e con tendenza acneica contengono alcool o, peggio siliconi, praticamente vanno solo a privare la cute dell'idratazione. L'unico risultato che si ottiene con l'utilizzo di questi cosmetici è una pelle asfittica, ruvida, con brufoli sottopelle e, una volta smessa l'applicazione, un effetto rebound, con aspetto ancora più lucido dovuto alla maggiore produzione di sebo a scopo di difesa.
50 ml di prodotto in vasetto di vetro costano circa 35€ e li valgono tutti.
Alla prossima, ciao!